Rosso di Montepulciano D.O.C.

Terreni

In esposizione prevalente meridionale composti da un substrato alluvionale sabbioso e ben drenato a reazione moderatamente alcalina.

Uve usate

Da vitigni Sangiovese (Prugnolo Gentile) minimo 70% più Canaiolo ed altre varietà autorizzate fino al 30%.

Affinamento

Completata la fermentazione malolattica a fine primavera viene imbottigliato.

Tecniche di vinificazione

Macerazione delle bucce di 10/12 giorni a temperature tra i 25 e 30°C.

Colore

Rubino brillante.

Profumo

Intensamente vinoso che ricorda la ciliegia, la fragola.

Sapore

Fruttato, giovane, fresco e leggermente tannico.

Temperatura di servizio

17-19°C.

Abbinamenti Gastronomici

Salumi, carni bianche, formaggi freschi.